Zico: ” Se un giocatore riesce ad arrivare ad un certo livello deve ripagare i tifosi”

Zico: ” Se un giocatore riesce ad arrivare ad un certo livello deve ripagare i tifosi”

“Loro fanno parte del nostro mondo e i tifosi devono avere un rapporto con i giocatori, devono parlare con noi”

Commenta per primo!

Nella sala convegni dello stadio FRiuli penultimo appuntamento con Zico, con Bruno Pizzul a presentare:” Prima di tutto voglio ringraziare tutti i presenti. Per noi, persone famose, è facile entrare nelle case della gente, noi entriamo nelle case della gente senza chiedere il permesso e quindi il rapporto tra giocatori e tifosi deve esserci sempre. Se un giocatore riesce ad arrivare ad un certo livello deve ripagare i tifosi. Loro fanno parte del nostro mondo e i tifosi devono avere un rapporto con i giocatori, devono parlare con noi“.

 

Poi un aneddoto sul suo passaggio a Udine: “Quando in Brasile si parlava di andare a Udine mi dicevano che è una città fredda, che  la gente è fredda per questo sono arrivato con paura ma la gente si è avvicinata a noi diventando molto calorosa. A convincermi  a venire è stato Edinho: mi parlava che qui c’era una squadra con un bel programma, che stava crescendo. Io gli ho chiesto se si poteva vincere lo scudetto e lui mi disse di sì. Mi disse che c’erano grandi giocatori con buoni giovani che potevano crescere“.

 

Poi sul calcio d’oggi non nutre molta fiducia: “Non è bello da vedere perchè c’è poca qualità. Oggi il problema è nella scelta dei giocatori perchè non vengono più scelti perchè sono bravi ma perchè hanno caratteristiche che si adattano ai ruoli. Io non potrei giocare nel calcio di oggi. Poi non esistono più i campi sulle strade dove si giocava da piccoli, oggi ci sono centri sportivi super tecnologici“.

Infine sull’Udinese: “Può rimanere a metà classifca. Con le infrastrutture può puntare in alto ma i giocatori devono impegnarsi per migliorare indivuidualmente. Devono dare di più in campo preparandosi bene in settimana“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy