Oddo, sfida al Verona da ex

Oddo, sfida al Verona da ex

Il tecnico segnò due gol all’Udinese con la maglia gialloblù

di Redazione

Chissà se un’emozione o un pensiero attraverseranno la mente di Massimo Oddo che domani affronterà dalla panchina la squadra con cui diciassette anni fa esordì in Serie A. Il tecnico bianconero approdò al Verona nel 2000 e vi rimase fino al 2002 totalizzando 67 presenze e 11 reti. Con la maglia gialloblù inferse due reti all’Udinese proprio sul campo friulano, una su rigore il 18 febbraio 2001, l’altra il 9 dicembre dello stesso anno (entrambe le partite furono poi vinte dall’Udinese col punteggio di 2-1). Per la verità anche il secondo gol partì da un suo calcio di rigore, ma il tiro fu intercettato da Turci e dopo un batti e ribatti, Oddo, di testa, segnò.

Il tecnico passò poi alla Lazio e da lì proseguì in una carriera che vide il suo culmine nella vittoria del Mondiale 2006 in Germania.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy