Cagliari-Udinese: i voti

Cagliari-Udinese: i voti

Difesa dell’Udinese da film horror. Troppi sprechi davanti, Udinese ancora incompiuta e con vecchie ruggini.

Commenta per primo!

KARNEZIS 6,5 Procura il rigore, per il resto soffre le incertezze dei compagni che stanno davanti, fino al miracolo finale che salva i suoi dalla terza rete
WIDMER 5 Sbaglia a chiudere sul rigore, continua la serie di errori che cerca di rimediare in fase di spinta, ma non basta.
(FARAONI al 60’) 6 Ancora senza la forma migliore, tenta di dare più spinta alla squadra, ma non ha una posizione certa in campo
DANILO 4 Pasticcio in comunità per il rigore del Cagliari. Disattento, forse una giornata di stop gli sarebbe servita dopo una settimana turbolenta.
WAGUE 5 Anche per lui amnesie pericolose
ADNAN 4 Ritorno terzino sinistro. Non si percepisce in nessuna delle due fasi e sul rigore ha ampie responsabilità. Per non parlare della seconda rete
KUMS 4,5 Ancora troppo ingenuo. Lento e macchinoso, acquisto per ora misterioso.
FOFANA 6 Sbaglia un gol all’inizio. Poi pasticcia qua e là nel campo: un po’ troppo irruente ed egoista. Cresce nella ripresa trovando anche il gol
JANKTO 6 Gioca al posto di Badu: ordinato
MATOS 6 Promosso ancora titolare, più che il terzo attaccante, fa il quarto centrocampista di spinta, ma rimane defilato
(PERICA al 60’) 5,5 Si vede poco, anche perché servito così così
THEREAU 6,5 Si rivede il francese tutto sacrificio, ma predica senza seguaci per troppo tempo. Un  palo dalla sua.
ZAPATA 4,5 Continua a sbagliare palloni che un attaccante non deve sbagliare. Abulico
(PENARANDA al 75’) 6,5 Ci mette velocità, il palo gli nega il gol

ALL DELNERI  6 Cerca di infondere coraggio ai suoi, ma certe amnesie non le corregge nemmeno il mago Dynamo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy