Inter-Udinese: le pagelle

Inter-Udinese: le pagelle

Thereau splendido, buona Udinese fino al gran calo fisico della ripresa. Inter sofferente, ma alalmfone arrembante. E per Felipe un ritorno a Milano che farà rimpiangerlo a più di un dirigente nerazzurro

KARNEZIS 7 Non può nulla sul gol di Jovetic, ma può molto in altre due occasioni.
WAGUE 5 Qualche disattenzione di troppo
DANILO  6 Attento, ma non è facile tenere d’occhio Icardi
FELIPE 7 Torna al Meazza e molti lo rimpiangono a Milano: si capisce bene perché. (MATOS al 81’) SV
WIDMER 6 Dopo la Viola, si mostra a un’altra pretendente: spigliato, ma il calo alla distanza è notevole
BADU 6,5 Nonostante non sia al top, è indispensabile: assist al bacio per Thereau che vale quanto il gol.
KUZMANOVIC 6 Il secondo grande ex della gara: sostanza in mezzo al campo
FERNANDES 6 Qualità e quantità, ma anche etereo in alcune occasioni
(HALLFREDSSON al 84′) Sv
EDENILSON 6 Riproposto a sinistra mostra di saperci fare, ma anche per lui gran calo alla lunga.
(PASQUALE al 82′) SV
THEREAU 7 Chapeau. Gioca a tutto campo. E quel gol che non fa rimpiangere Di Natale…
ZAPATA 6 A duello spesso con Murillo, vince quasi sempre. Alla fine è stremato
ALL DE CANIO 6 Mette in campo la formazione migliore possibile.Ma due gare in 62 ore sono troppe per questa Udinese che regge benissimo un tempo

INTER: Handanovic 7 Nagatomo 5, Miranda 5,  Murillo 5,5, Jesus 6;  Brozovic 6,  Melo 5, Kondogbia 6; Biabiany 5,5,  Icardi 6,5, Jovetic 6,5.A disposizione:  Carrizo, Berni, Palacio, Telles, Santon, Ljajic, Eder, Gnoukouri, D’Ambrosio sv,  Perisic 6,  Manaj. Allenatore: Roberto Mancini 5,5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy