Lazio-Udinese: le pagelle

Lazio-Udinese: le pagelle

Udinese che si salva solo in fase difensiva. quella offensiva è praticamente nulla. Lazio che stenta un tempo, poi prende possesso del campo e alla fine il solito Immobile sfrutta l’episodio decisivo

Commenta per primo!

KARNEZIS 5,5 Non impegnato nel primo tempo, poi qualche errore nella ripresa
WIDMER 5,5 Pensa soprattutto a contenere , qualche dubbio su una trattenuta su Immobile
FELIPE 6 Nessun problema nel controllo degli attaccanti biancazzurri
DANILO  6,5 Controlla Immobile e l’attacco capitolino
SAMIR 6,5 Cerca di tenere a bada Anderson, tra i migliori dei suoi.
BADU 5,5 Reduce dalla Coppa d’Africa, qualche accelerazione, poco altro.
KUMS 5 Torna titolare causa squalifica di Hallfredsson, pensa a difendere davanti alla difesa. Per ora lo vediamo solo così
(ADANAN al 65′) 5 Va a sinistra per un 3.4.3. Poi l’episodio del rigore
JANKTO 6 Dentro al posto di un Fofana in calo. Porta un po’ di dinamicità in mezzo
MATOS 6 Gioca largo, cerca di creare spazi, ma alla fine non crea particolari pericoli, ma risulta utile per tenere un po’ alta la squadra. Esce con i crampi
(PERICA AL 76′) Sv
THEREAU 4,5 In netto calo nelle ultime gare, conferma anche a Roma di vedere poco o nulla il pallone
(FOFANA AL 60′) 6 Nulla di particolare, pensa a tamponare in mezzo.
ZAPATA 4,5 Ancora non ingrana, al 7′ sbaglia davanti alla porta.
ALL DELNERI 5,5 Cambia poco, solo gli squalificati con sostituiti con le stesse caratteristiche o quasi. Il modulo non si modifica se non a gara in corso. Non si può fare risultato a Roma se non si osa, ma serve. cambiare mentalità e attaccanti. Thereau e Zapata oggi come oggi sono un peso.

SS LAZIO 1900 (4-3-3): Strakosha 6; Patric 6 (MIlinkovic 7), de Vrij 7, Hoedt 6 (Basta 6,6), Radu 6,5 (Wallace Sv); Parolo 6,5, Murgia 6, Lulic 6,5; Felipe Anderson 7, Immobile 7, Keita 6. All. Inzaghi 7

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy