Recupero Lazio-Udinese: le pagelle

Recupero Lazio-Udinese: le pagelle

Danilo in grande difficoltà con Felipe Anderson. Bizzarri evita un passivo peggiore. Maxi Lopez e Perica producono poco

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

BIZZARRI 6,5 Ottimi gli interventi su Felipe Anderson e Milinkovic-Savic nel corso dei primi quarantacinque minuti. Beffato dall’autorete di Samir. Nel secondo tempo compie una serie di parate importanti ed evita che il risultato sia più umiliante.

NUYTINCK 6 Da dimenticare il passaggio in orizzontale nella seconda parte del primo tempo. Ma è l’unica ingenuità dell’intera gara.

DANILO 5 Molto grave l’errore che commette in copertura su Felipe Anderson in occasione del 2-0, consentendo al brasiliano di servire un pallone d’oro a Nani. Si lascia infilare anche nel finale dal connazionale e, puntualmente, viene punito.

SAMIR 5,5 Seconda autorete stagionale per il brasiliano, non particolarmente fortunato nella circostanza. Perde qualche pallone di troppo.

STRYGER LARSEN 6 Partita “pulita” e il forte sospetto che si fosse procurato un rigore…

BARAK 6 Quel diagonale al 26′ del primo tempo conferma le grandi doti offensive del nazionale ceco. Nel complesso, commette qualche leggerezza di troppo, pur rimanendo sempre in partita. Almeno fino al 10′ della ripresa quando Oddo (abbastanza sorprendentemente) mette fine alla sua gara.

(dal 10′ st DE PAUL 6 Sempre preciso sui calci piazzati, nel finale sbaglia il gol della bandiera)

FOFANA 5,5 Parte con qualche affanno, ma cresce nella ripresa. Protagonista nell’azione che ha fatto infuriare l’Udinese per un presunto fallo di rigore di Parolo su Stryger Larsen.

HALLFREDSSON 5,5 Tanta fisicità ma poche idee.

(dal 34′ st BALIC SV Entra a risultato acquisito, senza riuscire a invertire la rotta)

PEZZELLA 5,5 Prestazione poco convincente.

PERICA 5 Tocca pochissimi palloni: nell’unica occasione in cui potrebbe far davvero male alla Lazio viene fermato da Radu.

(dal 18′ st JANKTO 5 Lasciato in panchina per 63 minuti dopo la prestazione opaca contro la Spal, si fa notare solo per una conclusione fuori misura al 29′. Troppo poco per uno dei gioielli più pregiati di casa Pozzo)

MAXI LOPEZ 5 Non pervenuto nel primo tempo, tocca qualche pallone in più nella ripresa, ma senza risultare decisivo.

ALL. ODDO 5,5 La sosta “maledetta” ha interrotto il percorso di crescita della sua Udinese. Se poi ci aggiungiamo i tanti infortuni e le difficoltà di alcuni elementi, il danno è fatto. Resta da capire, poi, la sostituzione di Barak…

LAZIO: Strakosha 6.5, Wallace 6, De Vrij 6, Radu 6, Basta 6.5, Parolo 6, Lucas Leiva 6 (40′ st Murgia sv), Milinkovic-Savic 7 (20′ st Lulic 6), Lukaku 7, Felipe Anderson 7, Nani 6.5 (27′ st Luis Alberto sv). All. Inzaghi 7.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy