Udinese-Cagliari: le pagelle

Udinese-Cagliari: le pagelle

Positive le prestazioni di Bizzarri e Barak. Jankto, De Paul e Perica si vedono solo a sprazzi, troppo poco per le qualità che hanno dimostrato di possedere

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

BIZZARRI 6,5 Ottimo riflesso sulla conclusione ravvicinata di Pavoletti al 25′ del primo tempo. Tra il 37′ e il 39′ è ancora protagonista con due interventi provvidenziali. In occasione dell’1-0 non viene supportato a sufficienza dalla difesa. Espulso al 96′ per un intervento scomposto fuori area. Salterà la sfida con il Napoli.

WIDMER 5 Torna titolare dopo diverse settimane, ma non trova il ritmo giusto. In occasione della rete di Joao Pedro pasticcia assieme a Danilo.

DANILO 5 Artefice principale con Widmer nell’azione dell’1-0 sardo, non sempre è preciso nel far ripartire la squadra. Quando c’è da trascinare, donde esta?

ANGELLA 5,5 Schierato dall’inizio dopo diversi turni, si “incolla” a Pavoletti perdendolo di vista in due sole circostanze. Peccato per quel giallo al 13′ del primo tempo per il fallo commesso ai danni di Joao Pedro.

SAMIR 5 Si riprende il lato sinistro della difesa, ma continua a non convincere del tutto.

DE PAUL 5 Non sembra particolarmente ispirato.

(dal 34′ st BAJIC sv Dieci minuti per provare a impensierire la difesa sarda probabilmente non sono sufficienti)

BARAK 6,5 Recupera diversi palloni e le azioni più importanti partono sempre dai suoi piedi. Sicuramente uno degli elementi più in forma della compagine bianconera.

BALIC 5,5 Rimane in campo per 67 minuti senza riuscire a produrre molto. I tifosi comunque lo acclamano, in attesa di quel “saltino” che gli consentirebbe di diventare giocatore vero.

(dal 22′ st FOFANA 6 Entra nella ripresa, ma non riesce a cambiare l’inerzia della gara)

JANKTO 5,5 Abbastanza difficile da comprendere come possa alternare giocate importanti a errori macroscopici nell’arco della stessa gara. La continuità continua a essere il punto devole di questo giocatore.

MAXI LOPEZ 5,5 Primo tempo anemico. Nella ripresa, avrebbe il pallone dell’1-1, ma viene murato da Rafael.

(dal 18′ st LASAGNA 5,5 Pochi palloni giocati)

PERICA 5,5 Inutile nascondere che ci si aspettava qualcosa di più. Lotta molto nel primo tempo, ma arriva raramente alla conclusione. Nel secondo tempo, svanisce assieme a tutta la squadra.

ALL. DELNERI 5 Sulla carta schiera la migliore formazione possibile, ma la squadra non gira come dovrebbe. Ancora una volta la pausa ha tolto brillantezza ai suoi. Prova a cambiare qualcosa nella ripresa, ma non ottiene l’effetto sparato. Un clamoroso passo indietro, sotto ogni punto di vista.

CAGLIARI: Rafael 7, Romagna 6.5, Andreolli 6, Ceppitelli 6, Faragò 6.5, Padoin 6, Ionita 6, Cigarini 6 (38′ st Dessena sv), Barella 7, Pavoletti 5,5 (30′ st Farias sv), Joao Pedro 6.5. All. Lopez 6.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy