Udinese-Chievo: Le pagelle

Udinese-Chievo: Le pagelle

Nella noia tanti ‘suei’, ma anche qualche insufficienza. Zapata continua a non riuscire a rendersi pericoloso, De Paul paga a volte il troppo egoismo (certo è generoso, ma anche troppo innamorato del pallone), Fofana continua la sua involuzione. Delneri questa volta forse ha sbagliato formazione.

KARNEZIS SV Mai visto nel primo tempo, nemmeno nella ripresa a essereonesti.
WIDMER 6 Rientra con un maschi protettiva al colto. Non è al top, si vede. La spinta non è quella che si conosceva, serve abituarsi alla protesi
DANILO 6 Attento su Pellissier
FELIPE 6 Elegante, attento.
SAMIR 6 Solita gara attenta e precisa nei tempi
HALLFREDSSON 6 Vince ancora il ballottaggio su Kums. Lavoro oscuro dietro
FOFANA 5 Polmoni e gioco, ma anche tanti errori per troppo egoismo
(ALI ADNAN AL 75′) SV
JANKTO 6 Ottima l’intesa con Foafana, peccato che non sia reciproca a volte. Predica da solo, ma cala nella  ripresa
(KUMS al 90′) SV
DE PAUL 5,5 Dopo il gol ci si attende sempre una gara euforica. Vuole spaccare il mondo, spesso si perde
(MATOS al 78) Sv
THEREAU 5 Il grande exdella sfida, si fa vedere con qualche incursione, ma senza velleità.
ZAPATA 5 Discusso, ma inamovibile. Solito gioco, soliti errori quando deve concludere (e questa volta conclude pure poco).

ALL DELNERI 5,5  Squadra che vince non si cambia. Ma forse qualcosa da cambiare c’era. Tenta tardi qualche assetto nuovo

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino 6; Frey 6, Gamberini 6, Cesar 6, Gobbi 6,5; Rigoni 6 (Itzco 6), Radovanovic 6,5, Hetemaj 6; Birsa 6; Pellisier 6 (Inglese 6) , Meggiorini 6 (SPolli Sv). ALL Maran 5,5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy