Udinese: i nostri voti

Udinese: i nostri voti

Udinese bocciata, Nicola che mostra limiti anche in panchina

di Redazione

MUSSO  6,5 – Almeno lui salva da una goleada anche peggiore

OPOKU 4,5 – Quagliarella lo umilia, il difensore invisibile

ZEEGELAAR – SV Un nuovo fantasma si aggira per il campo, ma attendiamo altre partite per giudicare

TROOST EKONG 5 – Fa quel che può col fisico, ma la testa è spesso distratta

NUYTINCK 4 – Travolto da un inesorabile destino chiamato attacco e gioco doriano

LARSEN 4 – Anonimo laterale

BEHRAMI 4,5 – Grave leggerezza sul calcio di rigore dell’1-0, anche se va rivisto bene. Comunque sia le proteste alla sostituzione e l’inadeguatezza davanti alla difesa non lo salvano

PUSSETTO 5 – Non è fisicamente al top, ma non c’entra: non ha un ruolo definito e arranca

MANDRAGORA 4,5 – Ma davvero è stato valutato 20 milioni? Un giocatore cerca di ruolo e tecnica

FOFANA 4,5 -Un tiro e tanta confusione, come sempre

D’ALESSANDRO 5 – In fase di spin ta c’è, manca quando deve difendere

OKAKA 5 – Sembra voler spaccare il mondo, ma alla fine è un Don Chisciotte contro i mulini a vento

LASAGNA – SV

DE PAUL 4 – Imbarazzante la sua indisciplina tattica, non crea e difende male. Un giocatore che toglie spazio ad altri che forse renderebbero la squadra più logica

NICOLA 4 – Zero tiri in porta. Uno in due partite, in  passato una squadra che pensa a non prenderle e le prende. Cambi senza un senso logico, poco coraggio e tanta confusione con un modulo stantio e lugubre. O cambia o…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy