Udinese: I voti dei quotidiani nazionali

Udinese: I voti dei quotidiani nazionali

I voti all’Udinese dei tre quotidiani sportivi nazionali TUTTOSPORT KARNEZIS 6 Ordinaria amministrazione. WAGUE 7 Poche sbavature. DANILO 7 Il migliore in campo. Ha francobollato Muriel e non ha lasciato passare nessuno. FELIPE 7 Ha lasciato il campo quando proprio non ce la faceva più. Piris (35′ st) ng. WIDMER 6 Non preciso in tutte le occasioni. Adnan (28′ st) 6 Buon impatto. BADU 7 Realizza il gol che mette serenità in casa Udinese: il migliore assieme a Danilo. LODI 6.5  Cerca di dare ordine e testa al centrocampo. A volte ci riesce bene. ITURRA 6.5 Gioca bene in fase di recupero e di aggressione. Manca in fase propositiva. EDENILSON 6 Va meglio quando Colantuono lo sposta sulla fascia destra. AGUIRRE 6.5  Un giovane che deve entrare nelle trame del futuro bianconero. Mette lo zampino giusto sul gol di Badu. Di Natale (28′ st) 6 Qualche buona giocata per un finale vittorioso. THEREAU 6.5 E’ suo il passaggio decisivo che mette Badu in condizione di segnare. Gara tosta e di sostanza. all. Colantuono 6.5 Questa volta non sbaglia le mosse, mette i suoi ragazzi in condizione di giocare con sicurezza. CORSPORT Karnezis 6 Wague 6,5 Danilo 6,5 Felipe 6 (36’ st Piris) sv Widmer6 (28’ st Ali Adnan) 6 Badu 7 Lodi 6 Iturra 6,5 Edenilson 6 Aguirre 6 (28’ st Di Natale) 6 Thereau 6 Allenatore: Colantuono 6,5 GAZZETTA DELLO SPORT

KARNEZIS s.v. – Non deve fare neanche una parata.

WAGUE 6,5 – Il meno sollecitato in chiusura, attento quando serve.

DANILO 7 – Si mangia tutto ciò che passa intorno a Muriel: pallone, aria, erba. Formidabile nell’anticipo, ferma anche le incursioni di Eder.

FELIPE 7 – Accorcia, anticipa, si arrende solo ai crampi. (Piris s.v.)

WIDMER 6 – Tante corse, non sempre redditizie.

ADNAN 6 – Immette energia nel finale, anche se esagera cercando la conclusione da lontanissimo.

BADU 7 – Terzo gol in campionato, il ruolo da incursore funziona. Inesauribile, al 90’ brucia Zukanovic che deve abbatterlo.

LODI 6,5 – Nessuna illuminazione ma luce diffusa con costanza, a dettare i tempi di gioco.

ITURRA 6,5 – Il giallo precoce non lo imbarazza: lotta e strappa palloni.

EDENILSON 5,5 – Qualche incertezza a sinistra, più nel tocco che nei movimenti.

AGUIRRE 6 – Prima da titolare, il carrarmatino la onora aprendo gli spazi sugli esterni (da dove fa arrivare 5 cross).

DI NATALE 6,5 – Su tempi ridotti, ancora super-competitivo.

THEREAU 7 – L’assist per Badu mescola tecnica, lucidità e intelligenza. Poi tante corse e qualche scelta sbagliata…

ALL. COLANTUONO 6,5 – L’ultima contro la Samp, a Bergamo, gli era costata l’esonero. Si vendica spostando il confronto sull’uno contro uno esasperato,

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy