Udinese: i voti e le pagelle dei quotidiani sportivi e locali

Udinese: i voti e le pagelle dei quotidiani sportivi e locali

I giudizi e i voti all’Udinese dopo la vittoria sul Bologna firmata Danilo

Commenta per primo!

GAZZETTA

KARNEZIS 6 – Dopo 11 gare porta inviolata. Sempre sicuro, zero rischi.
WIDMER 6,5 – Primo tempo rintanato, poi scende tanto, fino alla fine. Col cross perfetto del gol.
DANILO IL MIGLIORE 7 – Un gol da campione per entrare nella storia della festa dei 120 anni. Si fa perdonare qualche eccesso e qualche leggerezza dietro. Ma la notte, alla fine, è tutta sua.
FELIPE 6,5 – Non sbaglia un intervento. Destro non la vede mai. Aspetta il rinnovo..
SAMIR 6,5 – Efficace nelle chiusure e spinge pure. Non giocava dal 23 ottobre: recuperato.
FOFANA 6,5 – Inarrestabile per Pulgar, crea sempre scompiglio. Sapesse anche tirare..
KUMS 6 – La sentenza: non è un campione. Ma migliora, non si arrende e ruba palle preziose..
HALLFREDSSON 6 – Non era titolare da Palermo. Niente di che, ma prova anche a correre.
PERICA 5,5 – Meglio di Zapata, un gran numero ma sbaglia due gol.
DE PAUL 6 – Preferito a Matos, sta troppo avanti ma qualche lampo lo dà.
BADU 6 – Concreto e dinamico
ZAPATA 5 – Sbaglia troppo e il pubblico lo becca.  PENARANDA  – S.V.
THEREAU 7 – Instancabile. Ci prova lui, ma soprattutto vuole mandare in porta i compagni. Ci riesce più volte, ma non lo fanno gioire.
DELNERI 6,5 – La porta a casa. Le tenta comunque tutte e la squadra è sempre all’attacco.

TUTTOSPORT

KARNEZIS 6  WIDMER 6,5 DANILO 6,5 FELIPE 6,5 SAMIR 6 FELIPE 6,5 FOFANA 6 KUMS 5,5 HALLFREDSSON 6,5    PERICA 6 DE PAUL 6,5     BADU 6 THEREAU 6 ZAPATA 5,5    PENARANDA N.G.

CORSPORT

KARNEZIS – S.V. WIDMER 7 DANILO 7,5 FELIPE 6 SAMIR 6,5 FOFANA 7 KUMS 6 HALLFREDSSON 6    PERICA 5 DE PAUL 6       BADU 5,5 ZAPATA 5    PENARANDA S.V. THEREAU 6 DELNERI 6

MESSAGGERO VENETO

KARNEZIS S.V – Graziato da Destro che sul cross di Krejci mette la palla sopra la traversa calciando dal limite dell’area piccola, nel primo tempo prende tanto freddo visto che non viene mai chiamato in causa. Idem nella ripresa. Mai così inoperoso nel corso di questa stagione.

WIDMER 7 – Riduce al minimo le uscite fuoriporta. Le rare volte che lo fa, produce un po’ di scompiglio sulla corsia mancina del Bologna. Sicuramente più intraprendente nella ripresa: punta l’avversario e piazza in mezzo tre cross velenosi, sull’ultimo pesca dalla parte opposta il libero Danilo. E così il suo traversone si trasforma in assist.

DANILO 7 – Si perde Destro dopo pochi minuti sul solito cross proveniente dal fondo. Da quel momento non sbaglia niente in fase difensiva, poi si trasforma in eroe della serata cooordinandosi alla perfezione sul cross di Widmer e calciando di collo pieno il pallone sotto la traversa. Spontanea e bella la corsa lungo tutto il campo per festeggiare sotto la curva.

FELIPE 6,5 – Sbriga con buona sicurezza il lavoro in fase difensiva, poi ha sul sinistro la palla per portare l’Udinese in vantaggio ma alza troppo la traiettoria. Prestazione giudiziosa: anche lui nel finale va a cercare un po’ di gloria in attacco.

SAMIR 7 – Il più bravo là dietro per come si muove ma anche per come si propone. Arriva due volte sulla linea di fondo e il pallone che mette sulla testa di Zapata è un autentico cioccolatino che purtroppo il suo compagno non scarta.Anche nella ripresa sale con buona continuità ed è suo l’ennesimo traversone non sfruttato da Zapata. Può fare il terzino sinistro.

FOFANA 6,5 – Tuttocampista. Fa la mezzala destra, poi quasi il trequartista. Piazzato tra le linee, fa un male boia al Bologna. Peccato che la mira non sia delle più felici. Un consiglio: invece di cercare la conclusione a giro ogni tanto provi a sparare una bordata. Spesso il cannone è più efficace del fucile. Nella ripresa dopo tanto correre perde un po’ di lucidità, ma stavolta va compreso.

KUMS 6 – Pochi minuti in mezzo al campo, poi Delneri lo sposta nel ruolo di mezzala. Il belga, anche sgravato di qualche compito difensivo, non riesce mai ad accendere la luce con giocate di qualità. E sì che per un paio di volte si ritrova al limite dell’area per mettere la palla giusta alle punte, ma le sbaglia. Meglio nella ripresa quando prende per mano i compagni in superiorità numerica.

HALLFREDSSON 6 – Mezzala per pochi minuti, poi si inverte di posizione con Kums. Qualche tocco di troppo, dovrebbe giocare più di prima per velocizzare l’azione. Delneri lo toglie per inserire Perica e dare l’assalto finale al fortino bolognese.

DE PAUL 5,5 – Comincia con un paio di percussioni incisive, peccato che i cross non siano efficaci. Con il passare dei minuti si perde e alla fine è il primo a venire sostituito.

ZAPATA 5 – Gli vengono recapitati sulla testa tre palloni comodissimi da mettere in fondo al sacco. Non prende il 100% di realizzazione, ma almeno uno sì. Brutti soprattutto gli errori nel primo tempo. Finisce con l’innervosirsi e questo incide non poco nella sua prestazione nella ripresa.

THEREAU 6 – Incappa in una di quelle giornate in cui gli riescono poche cose giuste. Correttamente, però, Delneri lo tiene in campo perchè lui la giocata risolutiva la può sempre trovare. Nel primo tempo fa specie vederlo calciare di prima da fuori area quando aveva davanti campo libero. Confeziona un assist al bacio per la testa di Zapata e costringe all’espulsione Pulgar.

BADU 6 – Prende il posto di De Paul e l’Udinese perde sicuramente in qualità. Il caso vuole, poi, che poco dopo il Bologna resti in 10. A quel punto si piazza al centro per coprire le spalle a Kums che da quel momento pensa esclusivamente a impostare.

PERICA 5 – Entra al posto di Hallfredsson per sfruttare la superiorità numerica. Con uno spunto prepotente si crea la più importante occasione della partita, ma spreca calciando alto da posizione favorevolissima. L’errore è pesantissimo. E come se non bastasse, incorna addosso a Mirante un altro comodissimo pallone. Chissà cosa avrà pensato Totò in tribuna.

PENARANDA S.V. – Entra a cinque minuti dal 90°. Onestamente è un cambio un po’ ritardato, che poi lui combini  poco è un altro paio di maniche.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy