Udinese: Le pagelle

Udinese: Le pagelle

KARNEZIS 6 Può poco, fa il suo dovere ma non inventa sempre miracoli.
WAGUE 6 Il migliore fino al rigore: una ingenuità pagata cara. Poi si riprende nella ripresa.
DANILO 6 Dirige la difesa senza soffrire
FELIPE 6 Confermato al posto di Piris: qualche imprecisione iniziale, poi sembra prendere le distanze senza però incantare
(PERICA) sv Entra per tentare il tutto per tutto
EDENILSON 5,5 Un turbo spento: mancano le sue accelerazioni, non osa.
ITURRA 5 Un giocatore da battaglia nel centrocampo, null’altro.
(THEREAU) 6,5 Ci prova, alla fine trova la conclusione giusta in maniera fortunosa, ma basta a segnare
LODI 6 In cabina di regia va a sprazzi: finisce nella morsa tattica arretrando molto e incidendo meno. Va molto meglio nella ripresa quando il Verona gli lascia spazi.
MARQUINHO 5 Ex di turno, impreciso, dà la sensazione di estraniarsi dal gioco.
(BADU) 6 Porta dinamismo al centrocampo
ALI ADNAN 5,5 Gioca arretrato, manca di propulsione, impreciso in alcune occasioni
FERNANDES 6 Agisce da trequartista, ma pensa più a difendere. Dal suo piede i tiri più pericolosi
DI NATALE 6 Cerca di dare qualcosa alla squadra, ma non sembra poter incidere da solo.

COLANTUONO 6 Porta la sua squadra a giocare con un 3-6-1 di fatto iniziale. Una mentalità da primo non prenderle che si ripercuote sull’approccio alla partita. Cerca di correggere l’asse nella ripresa e ci riesce (Foto Zimbio)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy