Udinese-Napoli: le pagelle. Bianconeri stratosferici

Udinese-Napoli: le pagelle. Bianconeri stratosferici

Udinese sontuosa, quasi regale. Napoli brutto, impreciso, arruffone. Su tutti spicca Fernandes, ma anche Widmer è stato determinante

KARNEZIS 6 Mai davvero impegnato, sul gol di Higuain non può nulla
HEURTAUX 7,5 Mai in affanno
DANILO 7,5 Attento, ordinato, Impietoso su Higuain
FELIPE 7.5 Elegante, va anche vicino alla rete sulla ribattuta del rigore
WIDMER 8,5 Innesca l’azione che porta al rigore e al gol: dalla sua parte l’Udinese è un tam tam.
BADU 7,5 Torna titolare: prorompente
KUZMANOVIC 7,5 Regista basso, ma anche incursore se capita l’occasione. Attento sulle punte napoletane, ma anche smistatole di un numero imprecisato di palloni.
ARMERO 7 Pensa soprattutto a difendere, ma lo fa perfettamente
(PIRIS al 75) SV
FERNANDES 9 Trequartista sì, ma anche con tanti compiti difensivi: un rigore che regala la prima rete, tanto movimento e tanto sacrificio, ma anche lo sbaglio sul secondo rigore. E il capolavoro sulla rovesciata
THEREAU 8 Gira su tutto il fronte offensivo, ma arretra anche molto. Imprendibile e il gol è solo la ciliegina
(PERICA Al 83′) SV
ZAPATA 7,5 Contro la sua ex squadra (e forse anche futura) il colombiano fa soffrire Coulibaly, mette l’assist per il secondo gol (inventato da lui con la complicità di Gabriel)
(MATOS al 63′) 6 Entra e amministra quanto fatto dai compagni
ALL DE CANIO 8,5 Non convoca Di Natale, sceglie Badu al posto di Hallfredsson. Ma soprattutto rivitalizza l’Udinese. Che gioca in attacco, difendendo bene. Perfetta.

Napoli 4-3-3 Gabriel 6, Hysaj 5, Albiol 5, Coulibaly 4,5, Ghoulam 4,5, Allan 5, Jorginho 4,5, Hamsik 6, Callejon 6, Higuain 6, Insigne 5 A disposizione: Rafael, Reina, Strinic, Maggio, Regini, Chiriches, Valdifiori, David Lopez, El Kaddouri, Chalobah, Mertens, Gabbiadini 6 All. Sarri 4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy