Corsport: Di Francesco non passa a Udine

Corsport: Di Francesco non passa a Udine

L’analisi del Corriere dello Sport è rivolta più al Sassuolo che all’Udinese.

Meno brillante non solo rispetto a mercoledì in cui ha steso la Juve, ma anche alla precedente gara con il Milan e alla fine il Sassuolo accetta di buon grado il punticino. Probabilmente si è sentita la mancanza dello squalificato Sansone, forse anche di quella di Magnanelli, che Di Francesco ha preferito lasciare in panchina per affidarsi a Missiroli che ha più gamba. In ogni caso la squadra ha dimostrato solidità e là dietro l’assenza di Cannavaro, vittima di un problemino muscolare, non si è fatta sentire oltre il dovuto. (…) Ma anche l’Udinese centra, eccome, per la prestazione non esemplare del Sassuolo.   I bianconeri, che stavano ancor peggio degli ospiti in quanto ad assenze, si sono resi protagonisti di una prestazione assai generosa e coraggiosa. Hanno difeso alto, hanno sistematicamente pressato, hanno cercato la superiorità numerica puntando sull’unico contro uno, ma sono mancati in fase conclusiva. Nel finale, su tre corner calciati dal migliore in campo, Lodi, hanno sfiorato il gol che tutto sommato avrebbero meritato. Sicuramente l’Udinese ha fatto tutto quanto era possibile per farcela, insomma ci sono segnali confortanti, ma è indubbio che là davanti l’assenza di Duvan Zapata pesa come un macigno. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy