Corsport: L’Udinese si sveglia troppo tardi

Corsport: L’Udinese si sveglia troppo tardi

Spazio all’amichevole tra Udinese e Bastia anche sul Corriere dello Sport:
L’Udinese regala un tempo, il primo, in cui subisce un a netta lezione di gioco dal Bastia che alla fine vince per 3-2, si risveglia solo nel secondo tempo quando si è ritrovata come squadra. 

Il 3-0 nei primi 45’ ci sta tutto, la superiorità del Bastia è stata netta e là davanti Kamana, Brandao e Ayite hanno sistematicamente messo in difficoltà la difesa dei bianconeri per nulla protetta dal centrocampo con Kone includente, con Fernandes che ha agito a sprazzi, con Iturra, schierato nel ruolo di mediano metodista che si è limitato a svolgere il compitino con risultati appena discreti. E là davanti Di Natale e Zapata, che sono in ritardo di condizione, di palloni giocabili ne hanno avuti ben pochi.
Nel secondo tempo Colantuono cambia gli attori del centrocampo e dell’attacco. E’ un’altra Udinese più tonica, più grintosa, Edenilson spostato a destra è un altro giocatore, una spina nella difesa corsa, dal suo piede nascono le azioni più belle. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy