Corsport: Totò grande condottiero dell’Udinese

Corsport: Totò grande condottiero dell’Udinese

L’Udinese torna alla vittoria dopo otto giornate grazie alla classe del capitano, Totò Di Natale

Commenta per primo!

Il commento del Corriere dello Sport bla vittoria dell’Udinese sul Verona.

Mors tua, vita mea: l’Udinese, dopo otto giornate di magra in cui ha totalizzato tre punticini, torna al successo con una prestazione importante. E il grande condottiero dei friulani è stato proprio Totò Di Natale, di una spanna il migliore di tutti, che ritornava titolare dal 18 gennaio, gara contro la Juventus. Il capitano ha interpretato in maniera magistrale il nuovo modulo di Colantuono, il 4-3-3, dopo che per oltre sei anni i bianconeri avevano interpretato il 3-5-2. Il numero dieci ha deliziato con autentiche magie, calandosi con grande entusiasmo nel ruolo di assist man.
(…) E’ difficile che smetta a fine anno. I Pozzo lo stanno pungolando, proprio ieri il figlio del patron, Gino, ha avuto parole di apprezzamento per lui, per non parlare di Colantuono. «Di Natale rappresenta la vittoria della classe sulla fisicità – ha detto il tecnico -. Nel calcio trionfa ancora la classe; Totò ne è una dimostrazione».  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy