Gazzetta: Amarcord Colantuono «Bergamo, che emozioni»

Gazzetta: Amarcord Colantuono «Bergamo, che emozioni»

Colantuono ritrova la sua Atalanta in Coppa Italia

Commenta per primo!

La Gazzetta dello Sport presenta Udinese-Atalanta con un’atmosfera amarcord

Non c’è due senza tre. Dopo le vittorie in campionato su Sampdoria e Chievo che hanno dato ossigeno alla classifica, l’Udinese conta di non fermarsi con l’Atalanta ospite questa sera al Friuli nel quarto turno di Coppa Italia dove va in onda l’unica sfida tre due squadre di serie A. Per Stefano Colantuono l’occasione di rivedere tante facce amiche anche se il giorno da brividi per lui sarà quello di maggio quando arriverà da avversario allo stadio Azzurri d’Italia. «Però un po’ di emozione la proverò anche stavolta – dice -. A Bergamo ho vissuto sette anni. Sono legato in maniera forte a quella società, ho tanti ricordi belli, difficile sceglierne uno. Adesso però mi trovo in un ambiente in cui è l’ideale fare calcio». 
(…)  Anche a Bergamo, ovviamente, molta curiosità per la sfida a Colantuono, l’allenatore con più panchine in campionato nella storia del club nerazzurro (261). Eppure, l’ottima stagione dell’Atalanta ha portato anche i nostalgici a godersi il presente: Reja sembra ormai avere convinto proprio tutti. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy