Gazzetta: Rivoluzione Udinese In 40 con Iachini

Gazzetta: Rivoluzione Udinese In 40 con Iachini

Comincia il raduno dell’Udinese, con 40 giocatori da valutare per Iachini

Commenta per primo!

Spazio anche sulla Gazzetta per il raduno dell’Udinese.

Non c’è più Totò Di Natale. E nemmeno Maurizio Domizzi. Non c’è più il d.s. Cristiano Giaretta, non c’è più il medico Fabio Tenore (passato alla Juve) e neppure l’interprete Giorgio Alafogiannis. Una rivoluzione. Ma l’Udinese oggi riparte con un pre ritiro (allenamento alle 17.30), con un primo contatto tra i tanti calciatori convocati e il nuovo allenatore Beppe Iachini, la scelta primaria di Gino Pozzo. Che sarà affiancato in loco dal nuovo d.s., Nereo Bonato, che ha lavorato bene al Sassuolo.

(…)Oggi Di Natale non ci sarà, ma ci sarà il ritorno a Udine del difensore Gabriele Angella che è cresciuto tanto in Inghilterra. I tifosi aspettano un colpo. Si è parlato di Borriello, Gilardino, Lasagna, Valdifiori. Ma anche di El Arabi e Foulquier, stelle di un Granada venduto ai cinesi. Ma sembrano per ora utopie. Iachini dovrà allenare quasi 40 calciatori. Che arriveranno un po’ per volta. Dovrà capire chi è da Udinese. Ma si deve sfoltire. E parecchio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy