Il Gazzettino: Allan diventa un tormentone

Il Gazzettino: Allan diventa un tormentone

IL Gazzettino dedica l’apertura al tormentone Allan:
Il nuovo tormentone potrebbe rivelarsi Allan, 24 anni, che ha importanti estimatori, primo fra tutti il Napoli che lo ha ufficialmente richiesto offrendo 12 milioni. «Troppo poco per aprire una trattativa», ha dichiarato nei giorni scorsi il ds Cristiano Giaretta. L’Udinese infatti chiede 18 milioni sull’unghia, o comunque una contropartita parte in cash e parte in giocatori di eguale valore. Allan dal Brasile segue l’andamento del mercato. Dopo tre anni di militanza bianconera, il mediano spera di fare il salto di qualità. I Pozzo non intendono mettergli i bastoni tra le ruote, ma non sono disposti ad accettare l’offerta di De Laurentiis. Anche se, probabilmente, si rendono conto che potrebbe verificarsi un nuovo caso D’Agostino, se dovessero blindare il brasiliano.
E allora? Il mercato non è ancora entrato nel vivo. Restano due mesi di trattative e qualche estimatore di Allan spera che l’Udinese riveda le proprie pretese. Tradotto significa che, con un’offerta di 15 milioni (o di 14), ci si può aggiudicare “l’Arsenio Lupin della serie A”, com’è soprannominato il centrocampista per l’abilità con cui ruba il pallone agli avversari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy