Il Gazzettino: Allarme Guilherme

Il Gazzettino: Allarme Guilherme

Apertura de Il Gazzettino sul problema Guilherme che si è fermato alla vigilia dell’esordio con la Juve.

Scatta l’allarme per Guilherme. Il brasiliano, al termine del test in famiglia contro la Primavera, ha accusato un risentimento all’adduttore. Nel tardo pomeriggio il regista è stato sottoposto ad accertamenti clinici e strumentali, il cui esito verrà reso noto stamani. In ogni caso, anche se il malanno non sembra grave, il regista rischia il forfait, dato che la gara con la Juventus è alle porte. Colantuono aspetta e spera, ma è indubbio che se oggi Guilherme non dovesse essere in campo per il lavoro di rifinitura salterebbe la trasferta di Torino. Al suo posto verrebbe utilizzato Iturra, oppure Pinzi.
Sembrava troppo bello che l’infermeria bianconera continuasse a essere vuota. Al di là della probabile defezione del brasiliano, l’Udinese domani alle 18 allo Juventus Stadium non potrà e non dovrà avere paura. Se non sei propositivo e non hai coraggio, contro l’undici di Allegri al 90% rischi la sconfitta. Poi, se la squadra vuole cambiare marcia e rifarsi dopo la magre delle ultime due stagioni, deve modificare anche la mentalità. 

(…) Ma c’è un altro motivo per cui l’Udinese non dovrà avere paura: la Juve, pur reduce dalla vittoria nella Supercoppa europea, non sembra ancora la travolgente squadra della passata stagione. Di certo rimane un complesso di prim’ordine. Domani dovrà fare a meno di Morata, Khedira, Marchisio, Asamoah e probabilmente Chiellini. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy