Il Gazzettino: Colantuono cambia pelle

Il Gazzettino: Colantuono cambia pelle

Ieri primo allenamento a porte chiuse per l’Udinese di Colantuono dopo la batosta di Genova

Commenta per primo!

L’apertura sportiva de Il Gazzettino dedicata alla metamorfosi tattica dell’Udinese.

L’Udinese cambierà pelle, parola di Colantuono. Forse già contro il Verona, gara ad altissimo rischio. Il tecnico di Anzio ci sta pensando notte e giorno, anche se non prima di quattro giorni or sono in sede di presentazione della gara con il Genoa aveva affermato che «è mia intenzione modificare il canovaccio tattico una volta raggiunta la salvezza o una posizione più tranquilla». Ora, dopo che la squadra si è avvicinata pericolosamente al baratro, è intenzionato ad anticipare la rivoluzione e il 4-3-1-2 è diventato un suo pensiero fisso.
(…)L’azionista di riferimento pretende la reazione, l’immediato riscatto contro l’undici di Del Neri sotto il profilo del gioco, presupposto per la conquista dei tre punti. Anche perché i risultati conseguiti nelle ultime gare stridono in rapporto al parco giocatori a disposizione. Colantuono è avvisato, per lui non ci sono più appelli, la pazienza del patron non è infinita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy