Il Gazzettino: Colantuono carica il Toro, «In campo con due punte»

Il Gazzettino: Colantuono carica il Toro, «In campo con due punte»

L’Udinese in emergenza in attacco, ma Colantuono non sembra voler rinunciare alle due punte

Commenta per primo!

Apertura de Il Gazzettino dedicata a Torino-Udinese con le parole di Colantuono.

I bianconeri provano a rialzarsi. L’ennesima sconfitta potrebbe essere deleteria per la classifica e per l’immediato futuro, anche se la lunga sosta del campionato per le festività natalizie e di fine anno sembra giungere a proposito. Almeno per recuperare alcuni infortunati.
Non sarà facile, ovvio, ma il Torino fa meno paura; anch’esso, come l’Udinese, si presenterà in campo in formazione priva di pedine importanti, probabilmente scosso mentalmente dopo essere stato contestato dai suoi tifosi per la debacle in Coppa Italia contro la Juventus. Certo è che l’undici bianconero in attacco è conciato male, dispone di due soli interpreti (Di Natale e Perica) che sarebbero partiti dalla panca se Thereau prima e Aguirre poi non avessero alzato bandiera bianca per problemi di natura fisica. Di riserva, il solo Evangelista. «Il destino non è stato molto tenero con noi. Questa trasferta viene dopo le gare con due grandi, Fiorentina e Inter, con cui comunque ci siamo comportati bene anche se contro i neroazzurri abbiamo commesso errori di troppo – dice Colantuono – Contro il Torino l’atteggiamento e il comportamento dovranno essere i medesimi, sperando anche nel risultato positivo». (…)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy