Il Gazzettino: Di Natale getta la spugna

Il Gazzettino: Di Natale getta la spugna

Oramai è chiaro: Di Natale a fine stagione smetterà, intraprenderà il corso allenatori di seconda categoria

Commenta per primo!

Apertura de Il Gazzettino dedicata a Di Natale che a giugno dirà basta col calcio giocato.

Totò Di Natale ha annunciato che a fine stagione appenderà gli scarpini al classico chiodo. Questa volta non ci dovrebbero essere ripensamenti. I ripetuti annunci e le smentite sul suo futuro si sono susseguiti negli ultimi tre anni, in particolare nella passata stagione. Il numero 10 ha già deciso di partecipare al corso allenatori di base Uefa B per ottenere il patentino di tecnico di Seconda categoria. Due anni fa Totò aveva già superato a Gorizia il corso per allenatori di Terza. Il capitano, dunque, non ha alcune intenzione di rimanere seduto dietro una scrivania. Non gli piace il ruolo di dirigente: vuole insegnare calcio. Il suo sogno è quello di ottenere tra un anno e mezzo anche il patentino al super corso di Coverciano e di allenare poi una squadra a livello professionistico, anche partendo dalla guida di una formazione Primavera. Come tecnico di base Uefa B avrebbe nel frattempo la possibilità di pilotare compagini sino al campionato di serie D.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy