Il Gazzettino: Guilherme-Fernandes che belle sorprese

Il Gazzettino: Guilherme-Fernandes che belle sorprese

Commenta per primo!

Punto della situazione per l’apertura del Gazzettino: È ancora prematuro abbozzare in casa bianconera i primi bilanci dopo soli 10 giorni di lavoro, ma arrivano già segnali confortanti che riguardano due elementi sui quali si è posta la lente di ingrandimento da parte di Stefano Colantuono, ovvero Bruno Fernandes e il brasiliano Guilherme.
MOTIVATI – Entrambi sono reduci da una stagione deludente in rapporto al loro potenziale, specie quello del portoghese. Ma sin dal primo allenamento si è capito che entrambi i centrocampisti sono motivatissimi e decisi a riscattarsi. Già nella gara in famiglia di sabato scorso erano stati tra i migliori, per poi ripetersi nel test decisamente più probante di martedì a Klagenfurt contro lo Schalke 04. (…)
HEURTAUX – Qualcun altro invece si si è reso protagonista di una falsa partenza. Thomas Heurtaux ha iniziato la stagione sulla falsariga di come aveva concluso quella passata. Nell’amichevole di Klagenfurt è parso insicuro, sbagliando più del lecito. Il processo di involuzione di questo giocatore continua. Il difensore francese si mostra meno convinto delle sue possibilità. (…)

Sul mercato il quotidiano fa il punto su Allan: Fatta, indipendentemente dai mal di pancia di Duvan Zapata. Allan Marques Loureiro sarà un giocatore del Napoli e già nelle prossime ore si aggregherà al ritiro azzurro di Dimaro. La trattativa, una delle più estenuanti di questo calciomercato, si è chiusa positivamente nella serata di mercoledì. Il brasiliano dell’Udinese metterà la firma su un ricco contratto quadriennale, che comprende anche l’opzione per la quinta stagione. All’Udinese andrà Britos, da dirottare al Watford. Ancora molti dubbi su Zapata, che sembra preferire il Sassuolo. In ogni caso il Napoli è pronto ad alzare il conguaglio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy