Il Gazzettino: Il diktat, sfoltire la rosa, tranne Widmer

Il Gazzettino: Il diktat, sfoltire la rosa, tranne Widmer

Mercato sempre in primo piano sul Gazzettino: «Sfoltire la rosa». È il diktat del direttore sportivo bianconero, Cristiano Giaretta. Ma sempre il numero uno del mercato di casa Pozzo pochi giorni fa ha assicurato che Silvan Widmer, uno dei gioielli dell’Udinese, non rientrerà in questa operazione “sforbiciata”. Come si comporterà, allora, se l’offerta del Napoli dovesse avere le caratteristiche che “radiomercato” sta annunciando in queste ore? Perché da quanto si apprende da ambienti vicini al ritiro napoletano di Dimaro (Tn), sul tavolo sarebbe pronta una proposta d’oro. Sta incontrando difficoltà nella corsa a Vrsaljiko del Sassuolo, il Napoli, ed è pronto a gettarsi proprio su Silvan Widmer. Come? Proponendo in cambio un rinforzo di qualità destinato al Watford, la squadra della famiglia Pozzo che quest’estate sta investendo di più. Si tratta del centrocampista offensivo De Guzman, che andrebbe a completare un’operazione da quasi 12 milioni di euro. La componente cash, infatti, si aggirerebbe attorno ai 5 milioni. Così l’Udinese potrebbe vacillare, dal momento che in quel ruolo – l’esterno destro – è rientrato dal Genoa Edenilson. Siamo agli albori di un nuovo assalto, dopo quello – riuscito – che ha portato alle pendici del Vesuvio il centrocampista brasiliano Allan.
HEURTAUX – E anche su Thomas Heurtaux ci sono molti occhi. Ci vorrebbero provare Roma e Lazio, affiancate dagli inglesi dell’Everton. Ma il prezzo del difensore, valutato dall’Udinese circa 10 milioni di euro, in questo caso spaventa non poco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy