Il Gazzettino: Kone, è l’ora di convincere i Pozzo

Il Gazzettino: Kone, è l’ora di convincere i Pozzo

Per Kone è arrivato il momento della verità: o convince i Pozzo o sarà ceduto

Commenta per primo!

Approfondimento de Il Gazzettino sulla posizione di Kone, che potrebbe anche fare le valigie a gennaio se non dovesse convincere club e allenatore.

All’Udinese, si diceva, serve una mezzala. E un’altra, va aggiunto, dovrà lasciare per far posto ai nuovi arrivi. Ma nonostante su Kone ci sia l’interesse del Torino, oltre a quello del Panathinaikos di Andrea Stramaccioni, il greco non dovrebbe lasciare. Lo ha detto a chiare lettere Cristiano Giaretta, ds bianconero: «Puntiamo ancora su di lui, vogliamo rivederlo al meglio per valutare le sue prestazioni». Queste le parole del boss del mercato friulano. Tradotto, Kone è all’ultima spiaggia: deve dimostrare ora il suo vero valore, al netto degli infortuni che gli hanno fatto saltare metà girone d’andata. Poi si valuterà.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy