Il Gazzettino: Scuffet, 12 mesi buttati

Il Gazzettino: Scuffet, 12 mesi buttati

Il Gazzettino pone l’indice per l’apertura su Simone Scufet:  Un anno fa, di questi tempi, respinse la corte dei vicecampioni d’Europa dell’Atletico Madrid. Conseguentemente rinunciò anche a un lauto ingaggio: 900 mila euro per 5 anni (mentre dall’Udinese ne ha garantiti 600 mila, sempre sino al 2019, ndr). Ora ci si chiede se Simone Scuffet si sia pentito per quel clamoroso “niet” che altri al suo posto difficilmente avrebbero pronunciato. (…) Il suo immediato futuro non dovrebbe essere più bianconero perché la posizione di Orestis Karnezis, 29, il migliore dei numeri uno dopo Buffon nel 2014-15, è del tutto inattaccabile e non ci sono (al momento) offerte per lui meritevoli di considerazione. Ma anche nell’ipotesi che il greco alla fine venga ceduto, difficilmente Stefano Colantuono responsabilizzerebbe Scuffet. Il problema sta nel fatto che l’Udinese non sa come e dove piazzare il 19enne. (…) Quindi al momento non si sa dove l’estremo difensore potrà trovare spazio (e gloria). Solamente qualche club di B sarebbe disposto ad accoglierlo in pompa magna, ma i Pozzo e lo stesso Scuffet aspettano e sperano. Per il vice di Karnezis la società (e Colantuono) sembra puntare su Alex Meret, 18 anni, con il coetaneo sanvitese Simone Perisan terzo portiere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy