Il Gazzettino: Tedesco, esame da magia

Il Gazzettino: Tedesco, esame da magia

Commenta per primo!

Anche Il Gazzettino sottolinea la prestazione dell’Udinese contro lo Schalke04: Di Natale si presenta alla sua maniera, con una magia su punizione che consente ai bianconeri di pareggiare l’amichevole di Klagenfurt contro i tedeschi dello Schalke 04 annunciati in condizioni generali migliori rispetto a quelle dell’Udinese, ma che alla prova dei fatti, hanno dovuto fare i conti con una preparazione importante da parte dei bianconeri, ben organizzati, che hanno saputo reggere il confronto anche sul piano fisico.
Ma è chiaro che la nota più positiva viene da Totò (entrato nell’ultima mezzora) che ha dimostrato di non aver perso il vizio del gol, lanciando un chiaro messaggio non solo a Colantuono, ma a tutto il calcio italiano, che lui vuole essere ancora grande protagonista. Totò ha segnato su punizione a 10’dalla fine. E pensare che lavora solo da due giorni…
A parte Di Natale, l’Udinese non ha demeritato, sia a livello di squadra, sia come individualità specie nel secondo tempo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy