Il Gazzettino: Thereau perde la tesa Badu lo ferma a spintoni

Il Gazzettino: Thereau perde la tesa Badu lo ferma a spintoni

Nonostante il nervosismo l’Udinese porta a casa un punto e Colantuono può essere soddisfatto

Commenta per primo!

L’analisi de Il gazzettino dopo il pari tra Udinese e Lazio con la lite tra Badu e Thereau a tenere banco

Una partita carica di tensione, maschia, caratterizzata da due espulsioni e dall’allontanamento dei due team manager. E c’è mancato poco che alla mezz’ora del primo tempo l’arbitro non cacciasse anche Thereau tradito dai nervi. Il francese ha protestato energicamente (e fuori luogo) per il gol annullato a Kuzmanovic e dopo essere stato ammonito ha continuato a protestare in maniera ancor più vibrante se non sconsiderata prendendosela con l’arbitro e con il segnalinee e Badu prontamente è intervenuto, ma ha dovuto ricorrere a estremi rimedi per cercare di calmarlo spingendolo lontano, urlandogli di stare zitto. Invano. Per cui tra i due ci sono stati spintoni, con l’arbitro che sembrava pronto a estrarre per la seconda volta il cartellino giallo a Thereau. Per fortuna Badu è riuscito a fatica a far ragionare l’attaccante che nell’intervallo ha ha parlato, forse anche per scusarsi, con il direttore di gara. 
Ma stavolta Colantuono è soddisfatto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy