Il Gazzettino: Thereau zoppica, Aguirre scalpita

Il Gazzettino: Thereau zoppica, Aguirre scalpita

Apertura de Il Gazzettino dedicata agli acciaccati in casa Udinese.

«Grazie di essere con noi capitano». È lo striscione esposto dai tifosi bianconeri nei pressi della rampa che conduce negli spogliatoi del “Friuli” e che ha fatto non poco piacere a Totò Di Natale, che ha festeggiato ieri i 38 anni. E non poteva mancare a fine allenamento la tradizionale torta per suggellare il “Di Natale Day”, preparata con cura dall’amico pasticcere Paolo Apuzzo, titolare della pasticceria “Santarosa” di via Gemona a Udine e che il numero 10 ha assaggiato assieme ai suoi compagni di squadra, i componenti dello staff tecnico e medico e i magazzinieri. Non sono mancati i numerosi messaggi augurali che l’attaccante dell’Udinese ha ricevuto sin dal primo mattino, tra cui quello del suo amico Totti e naturalmente quelli della famiglia Pozzo e del presidente dell’Empoli, Corsi.
Di Natale è caricato a mille, rappresenta anche la speranza di riscossa del popolo bianconero dopo che la squadra, uno dopo l’altro ha perduto Guilherme, Merkel, Zapata e ora anche Kone.
THEREAU – Senza contare che domenica non è affatto sicura la presenza del francese: anche ieri ha lavorato a parte dato che non si è ancora completamente ristabilito da un problema muscolare. Oggi le condizioni dell’attaccante, che non è reduce da un periodo esaltante e lui stesso se ne rende conto, saranno di nuovo monitorate dai sanitari e saranno loro eventualmente a concedere il via libera per unirsi al gruppo che sosterrà una seduta preparatoria. Dovesse lavorare a parte anche oggi, le sue speranze di essere in campo contro l’Hellas diminuirebbero sensibilmente. In compenso c’è Aguirre che scalpita e che non chiede altro di essere messo alla prova nell’undici di partenza, dopo essere stato utilizzato sino a questo momento per una manciata di minuti. Le possibilità che Thereau alla fine recuperi completamente sono sull’ordine del 60/65 per cento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy