Il Gazzettino: Udinese, i dubbi del Cola

Il Gazzettino: Udinese, i dubbi del Cola

Apertura de Il Gazzettino sul centrocampo dell’Udinese:

Probabilmente rivedremo in campo Guilherme tra la fine di ottobre e i primi di novembre, ma nel frattempo la sua assenza rappresenta un problema non di poco conto per Colantuono, impegnato a modificare gioco e mentalità dell’Udinese. Va trasformata da squadra dedita soprattutto alla difesa (e a cercare il gol in contropiede) in complesso propositivo. Il brasiliano deve essere il fulcro del gioco, tanto che il tecnico da subito lo ha utilizzato nel ruolo di regista. Le prime uscite stagionali sono state incoraggianti: con il Novara in Coppa Italia è stato tra i migliori, oltre a segnare un gol da campione. Guilherme da ieri mattina è a Udine, dopo essere stato dimesso sabato dalla clinica Quiron di Barcellona. (…)
MARQUINHO – In attesa del completo recupero del brasiliano, l’allenatore di Anzio dovrà fare di necessità virtù, anche perché non dispone di un altro regista dalla caratteristiche di Guilherme. Con Iturra, che lo ha sostituito contro Juve e Palermo, l’Udinese è più solida in fase difensiva, ma perde in qualità quando è chiamata a offendere. Anche alla ripresa delle ostilità, contro la Lazio, il Cola dovrebbe confermare il cileno, in attesa di affidarsi a un altro brasiliano, Marquinho, ex Roma e Verona, che da quando è arrivato in Friuli sta lavorando sodo e dando i primi segnali di crescita. (…)
KONE – Contro la Lazio, domenica alle 18, il greco dovrebbe tornare a far parte della formazione di partenza. Ma prima di dargli via libera il Cola attende il suo rientro dagli impegni con la Nazionale ellenica. In mezzo dovrebbe essere confermato Iturra, mentre l’altra mezzala (non ci sono dubbi) sarà Fernandes. Marquinho potrebbe entrare in corso d’opera. (…)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy