Il Gazzettino: Zapata, l’attaccante che manca all’Udinese

Il Gazzettino: Zapata, l’attaccante che manca all’Udinese

Commenta per primo!

Il Gazzettino rispecchia le altre testate e dedica l’apertura a Zapata e all’affare Allan: Zapata sì, Allan ni, Inler di traverso. Ha detto questo, il sabato di calciomercato a tinte bianconere. Sia chiaro, l’autostrada asfaltata tra Udine e Napoli per la conclusione delle due operazioni non è stata chiusa, tutt’altro. Ma qualche intoppo nelle ultime ore c’è stato. E riguarda la trattativa più corposa, in grado automaticamente di sbloccare anche l’altra, considerata economicamente di serie B. Il “colpevole” dell’intoppo è l’ex di turno: Gökhan Inler, che nel 2011 lasciò non senza qualche polemica Udine per Napoli. Il percorso inverso non lo starebbe convincendo appieno, anche se a Udine lo svizzero sarebbe solo di passaggio, essendo probabilmente destinato (come Britos) al Watford.
ACCORDI – C’è ed è già sul tavolo, quello tra le due società: 11-12 milioni di euro nelle casse dell’Udinese, più Inler e Britos. Ad Allan la destinazione partenopea è gradita, e su questo fronte non ci sono problemi. Idem per Britos, che affronterebbe volentieri la Premier con la società dei Pozzo. Manca un tassello, rappresentato dall’accordo economico tra Inler e il Watford. Una piccola schermaglia sulle cifre, spera l’Udinese, ma intanto l’affare Allan è tornato sulle spine.
L’ALTRO AFFARE – Allan e Duvan Zapata (punta centrale che farebbe al caso dei friulani) si è sempre detto, sono due affari slegati l’uno dall’altro. Ma è inevitabile che la buona riuscita del primo agevoli anche la conclusione del secondo. L’attaccante colombiano resta sempre vicinissimo, e la formula (prestito biennale con diritto di riscatto da parte del Napoli fissato a 7 milioni e pagabile al termine della prima stagione in bianconero) piace a entrambi i club. C’è poi la rottura delle trattative tra il Napoli e il Torino a far propendere ancora di più per la buona riuscita dell’operazione. Resta la Sampdoria alla finestra, e resta il nodo-Allan che va sciolto per sbloccare tutto il resto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy