Il Gazzettino: Zukanovic torna possibile

Il Gazzettino: Zukanovic torna possibile

Anche il Gazzettino parla di mercato nella sua apertura sportiva: “E ora l’Udinese fa il tifo per la rottura clamorosa. È quella che sembra profilarsi all’orizzonte tra Inter e Chievo Verona per Ervin Zukanovic, l’esterno sinistro bosniaco che pareva già un giocatore nerazzurro. Invece così non è, perché tra il club di Thohir e i veronesi c’è ancora distanza economica. L’Inter gioca al ribasso, offrendo al Chievo un milione e mezzo di euro più il riscatto di Schelotto. I veneti non ci sentono e adesso aprono di nuovo all’Udinese. Eccola, la svolta per la fascia sinistra bianconera, uno dei punti deboli su cui deve intervenire la proprietà per accontentare il nuovo tecnico Colantuono. Zukanovic ora torna più che possibile: per bruciare definitivamente l’Inter serve alzare l’asticella a due milioni almeno, una cifra che i Pozzo potrebbero sborsare accelerando le trattative e assicurandosi un esterno da 34 presenze in campionato e di sicuro affidamento.
(…) Sembra definitivamente chiusa la «telenovela» Edenilson. L’esterno destro in prestito al Genoa rientrerà all’Udinese, senza che il “Grifone” tenti di piazzare un’offerta per farlo restare all’ombra della Lanterna. Colantuono, dunque, avrà una freccia in più a sua disposizione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy