Messaggero Veneto: Anche Oddo per la panchina

Messaggero Veneto: Anche Oddo per la panchina

De Canio non deve solo salvarsi e “battere” Pioli e Maran. Gino Pozzo avrebbe già parlato con il tecnico del Pescar

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto dedicata allo show di paròn Pozzo per Gol a Grappoli, al teatro di Cormons. Ma spazio anche alle voci di mercato.

Salvezza e conferma. La domanda a Gianpaolo Pozzo è d’obbligo sul palco di Goal a grappoli. Domani sera l’Udinese si gioca il primo match point: con la salvezza può restare anche Gigi De Canio? «Vedremo, sta facendo bene, ma prima bisogna chiudere i conti col campionato». Il tecnico lucano resta nella rosa dei possibili allenatori della prossima stagione, con lui ci sono anche Stefano Pioli, esonerato dalla Lazio ma sotto contratto con Claudio Lotito fino al 2017, e Rolando Maran, l’uomo del Chievo dei (nuovi) miracoli, anche lui legato da un accordo pluriennale con il patron Luca Campedelli. Ma daieri nella sala del teatro di Cormons, tra le file in platea, correva un altro nome da aggiungere alla lista, rimbalzato direttamente da Pescara: Massimo Oddo. Protagonista di un campionato sorprendente in serie B (è in piena corsa per i play-off promozione), capace di lanciare giovani a ripetizione, come il “nostro” Valerio Verre, come Rolando Mandragora, il 18enne già acquistato dalla Juventus, Oddo ha il profilo dell’allenatore da Udinese. Potrebbe non essere un caso, dunque, se il direttore sportivo Cristiano Giaretta è stato avvistato in tribuna nel corso delle ultime due gare del Delfino pescarese. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy