Messaggero Veneto: Balotelli e Caceres fuori portata e la caccia continua

Messaggero Veneto: Balotelli e Caceres fuori portata e la caccia continua

I loro ingaggi sono troppo alti: Mario vicino al Bologna. Dal Watford può arrivare il difensore belga Kabasele

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto dedicata al mercato in casa Udinese.

Sgombriamo subito il campo dagli equivoci o, se preferite, dalle illusioni. Nè Mario Balotelli nè Martin Caceres giocheranno la prossima stagione con la maglia dell’Udinese. Non ci sono le condizioni economiche per realizzare due operazioni che sono in effetti complicate.
(…) Di recente, Isla, aveva fatto sapere di voler ritornare volentieri in Friuli. L’accordo non si è trovato ler l’ingaggio. Il cileno è andato al Cagliari che gli paga 700 mila euro, il resto (500 mila) lo sgancia la Juve. Di questo passo diventa complicato costruire una squadra competitiva. Per completare la rosa Pozzo sta cercando un difensore, un esterno destro per ovviare alla partenza di Edenilson («ormai è nostro», ha fatto sapere il presidente del Genoa Preziosi) e un centrocampista. Per il reparto arretrato gli ultimi nomi fatti sono quelli dell’austriaco Sebastian Prodl, classe ’87, e del belga Christian Kabasele, 25 anni, entrambi in forza al Watford. Il secondo potrebbe essere un’ipotesi attendibile. Il ds Bonato ha fatto sapere che sarà impossibile arrivare anche al difensore del Sassuolo Antei («non lo mollano»). Per quanto riguarda il centrocampista radio mercato continua a fare il nome di Viviani, pedina del Verona. Il direttore sportivo gialloblù Fusco ha spiegato: «Il ragazzo è ambizioso e ci sono club di A che lo vogliono, ma per noi è importante». 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy