Messaggero Veneto: Basta scherzi Udinese cambia faccia e rotta

Messaggero Veneto: Basta scherzi Udinese cambia faccia e rotta

Contro la Lazio sarà una Udinese completamente diversa, almeno si spera, rispetto alle ultime uscite.

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto dedicata alla sfida chiave per l’Udinese contro la Lazio

Non serve essere Gianni Brera o Vasco da Gama per dire che l’Udinese oggi deve invertire la rotta. Dopo tre flop di fila (Carpi, Juventus e Palermo: 10 gol subiti, soltanto 2 fatti), scherzare con il fuoco della retrocessione sarebbe da sciagurati. Per questo Colantuono con la Lazio sembra deciso a cambiare faccia all’undici che schiererà all’ombra dell’arco dei Rizzi. Zapata, Ali Adnan, Piris e il nuovo arrivato Kuzmanovic stanno scaldando i motori, alle 15 potrebbero essere tutti e quattro nella lista dei titolari per quello che ha tutta l’aria di essere un segnale importante, un “avviso ai naviganti” dello spogliatoio bianconero: l’idea è quella di ridare fiato alla competitività interna, per anni uno dei capisaldi da queste parti. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy