Messaggero Veneto: c’è Spalletti

Messaggero Veneto: c’è Spalletti

Amato dai suoi giocatori il tecnico della prima Champions si lasciò male con la tifoseria e in Friuli torna solo da avversario

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto dedicata a Spalletti.

Qual è il miglior allenatore dell’Udinese dell’era Pozzo? Rispondere a questo genere di domande è sempre complicatissimo. Non crediamo, però, di poter essere lontani dalla realtà se diciamo che i tre gradini del podio sono già occupati: Francesco Guidolin, Luciano Spalletti e Alberto Zaccheroni, citati in rigoroso ordine alfabetico. Premesso che auguriamo a Gigi Delneri di insidiare uno di loro (significherebbe che l’Udinese è tornata a veleggiare nelle zone più nobili della classifica), la matematica dice che la media punti migliore è quella di Spalletti, il prossimo avversario dei bianconeri che domani sarà di scena al Friuli con la “sua” Roma. Numeri. Nel triennio 2002-2005 Luciano si è seduto sulla panchina bianconera 106 volte e raccogliendo 168 punti, di media 1,58 a partita. Il bilancio è leggermente superiore a quello del quadriennio (2010-2014) di Francesco Guidolin che in 152 gare ha messo assieme 240 punti (1,57 la media a partita). Il tecnico di Castelfranco paga dazio nella quarta stagione, quella “normale” nella quale chiuse a quota 44. Tanto per rendere l’idea, se il calcolo si fermasse alle prime tre stagioni il Guido avrebbe chiuso con una media di 1,7 punti ogni 90’. Super! È terzo Alberto Zaccheroni al quale, però, spettò il compito più gravoso. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy