Messaggero Veneto: Centrocampo, il cruccio di Colantuono

Messaggero Veneto: Centrocampo, il cruccio di Colantuono

Il Messaggero Veneto dedica anche una pagina alla mediana bianconera: Prima Guilherme, dopo Pinzi e adesso Iturra. É questa la triade di centrocampisti centrali da cui Colantuono spera di trovare il “pilota” a cui affidare il comando del gioco nell’Udinese. Il ruolo di regista basso davanti alla difesa, di “play” come viene chiamato mutuando il termine dal basket, si è rivelato un vero e proprio cruccio nell’ultima stagione, e ben sapendo le difficoltà incontrate da Stramaccioni, la società si è messa alla ricerca di un “volante”, con la necessità di trovarlo in fretta e di risolvere il problema visto che anche nel 3-5-2 di Colantuono quello del regista basso è un ruolo cardine, da cui potrebbe dipendere anche la stessa scelta del modulo.
(…) Parliamoci chiaro; tra la “scommessa” Battocchio e la certezza di un Pizarro che da svincolato poteva tornare ancora buono, si è puntato su Manuel Iturra (oggi alle 12 la presentazione), senza contare che Merkel può fare il centrale, mentre Hallberg sembra troppo lento. Il cileno Iturra, 31 anni, vanta esperienza in Spagna, e nel primo allenamento è stato piazzato come mediano basso. Sta muovendo i primi passi e, come giusto che sia, solo il tempo dirà se la scelta è stata azzeccata

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy