Messaggero Veneto: De Canio ha dato la scossa È mancato il colpo del ko

Messaggero Veneto: De Canio ha dato la scossa È mancato il colpo del ko

La squadra è entrata con la testa giusta in campo e dopo il pari non ha ceduto
Ma davanti alla porta bisogna essere più cattivi per non fallire certe occasioni

Commenta per primo!

Spazio alla Nazionale e meno all’Udinese in questi giorni di sosta del campionato sulle pagine del Messaggero Veneto.

É paradossale. Nella domenica in cui ha disputato il miglior primo tempo del girone di ritorno, l’Udinese si ritrova appena tre punti sopra la zona retrocessione (a Natale erano nove). Il rischio di un epilogo da incubo c’è e proprio per questo i bianconeri faranno bene a non guardare il calendario. Le ultime otto tappe sono come una cronometro, conterà essere quart’ultimi alla 38ª giornata non alla 32ª. Intanto bisognerà ripartire dalle cose buone emerse dalla partita di Reggio Emilia. Dall’approccio alla gara, innanzitutto, con la squadra che ha dimostrato di avere la testa subito dentro la gara e che ha cercato di prendere campo per tenere lontano dalla propria area di rigore l’avversario. Questo significa che De Canio è riuscito a dare la scossa al gruppo, liberandolo almeno in parte dalle paure che l’avevano attanagliato negli ultimi due mesi. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy