Messaggero Veneto: Debiti dell’Udinese Finanza in Comune

Messaggero Veneto: Debiti dell’Udinese Finanza in Comune

La Procura ha indagato un dirigente per abuso d’ufficio. Nel mirino Imu e canoni di locazione dello stadio non pagati

Commenta per primo!

Udinese e Comune di nuovo ai ferri corti. Come riporta il Messaggero Veneto, quanti sono i soldi che il Comune di Udine attende di incassare dall’Udinese calcio, al pari di qualsiasi altro contribuente o proprietario d’immobili, e quanti quelli che, di contro, rinunciando a presentare il conto alla società bianconera, ha versato o rischia di dover versare di tasca propria? È ciò che la Procura intende chiarire attraverso la nuova inchiesta giudiziaria che, tra la fine della settimana scorsa e l’inizio di questa, ha visto i militari della Guardia di finanza entrare e uscire per tre giorni da palazzo D’Aronco.
Il quotidiano spiega poi che le vicende al centro dell’inchiesta sono tutte già più o meno note all’opinione pubblica, per essere state spesso oggetto di scontri politici nell’aula del Consiglio comunale e, di rimbalzo, sulle pagine dei giornali. Quella dell’Imu, per esempio, fa scuola. Nel marzo del 2014, dopo che l’allora consigliere comunale d’opposizione, Adriano Ioan, sollevò lo strano caso del mancato pagamento da parte dell’Udinese dell’Imposta municipale unica sullo stadio Friuli, il patron Gianpaolo Pozzo convocò immediatamente una conferenza stampa per rispedire al mittente l’accusa. Al suo fianco c’era anche il sindaco Furio Honsell. Ora, però, la faccenda si fa più seria. Al direttore Londero si contesta l’abuso d’ufficio per non avere attivato le procedure per la riscossione dell’Imu dovuta dal giugno 2013 al giugno 2016 e calcolata in circa 700 mila euro.

Infine l’Anticorruzione. Il trasferimento del “Friuli”, ossia di un bene di proprietà del demanio pubblico, aveva ricevuto il placet della Corte dei conti e dell’Autorità nazionale anticorruzione dopo che il Comune aveva spiegato di non disporre di adeguate risorse finanziarie per procedere alla ristrutturazione dell’impianto sportivo. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy