Messaggero Veneto: Fernandes corre per riprendersi l’Udinese

Messaggero Veneto: Fernandes corre per riprendersi l’Udinese

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto dedicata a Bruno Fernandes, il giocatore ritrovato: «Il difficile arriva adesso». Diceva proprio così Bruno Fernandes in un’intervista rilasciata al Messaggero Veneto un anno fa. Il centrocampista portoghese, classe ’94, era reduce da una prima stagione da protagonista in serie A. Francesco Guidolin lo aveva gettato nella mischia a novembre (il 3 esordio con l’Inter) e da quel momento raramente aveva rinunciato a lui. Morale? 24 presenze e 5 gol. Tanta roba per un ragazzo di nemmeno vent’anni. Neanche se lo sentisse, Bruno è incappato in una stagione negativa, o perlomento al di sotto delle sue possibilità. (…) La mezzala nel 3-5-2 è il ruolo ideale del portoghese che forse anche per questo, e non solo per l’agguerrita concorrenza, ha faticato a trovare spazio nell’under 21 lusitana che è arrivata seconda al recente europeo di categoria che disegnata con un 4-3-3. Ricordando che stiamo parlando di un ragazzo che deve ancora compiere 21 anni (li farà il prossimo 8 settembre), va comunque detto che il portoghese deve migliorare in fase di non possesso palla e deve crescere a livello fisico per reggere il confronto con avversari che nel suo ruolo si chiamano Pogba, Nainggolan e Kondogbia. Il ragazzo aveva dimostrato di avere i mezzi e la testa per crescere e questo avvio di stagione lo sta confermando. Sì, Bruno si è messo a correre per riprendersi l’Udinese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy