Messaggero Veneto: In difesa l’Udinese riparte con l’usato sicuro

Messaggero Veneto: In difesa l’Udinese riparte con l’usato sicuro

Il reparto più convincente dello scorso campionato non sarà rivoluzionato: il fulcro sarà la coppia brasiliana Danilo-Felipe

Commenta per primo!

Focus del Messaggero Veneto sulla difesa dell’Udinese.

Come sarà la nuova difesa dell’Udinese targata Beppe Iachini? Beh, immaginarla adesso, prima ancora dell’inizio della preparazione e soprattutto della fine del mercato, è impresa ardua. Eppure, tra tutti i reparti “work in progress” è proprio la retroguardia a sembrare il comparto più definibile, con un paio di baldi giovani in arrivo a bottega, quali Samir e Foulquier, entrambi già rodati come titolari a servizio di altre prime squadre, e capisaldi già noti quali Felipe, Wague, Piris e Danilo, che in linea di massima hanno già concordato il loro futuro con la proprietà bianconera. Abbiamo lasciato volutamente il nome di Danilo per ultimo, perché è da lui, o senza di lui, che potrebbe ergersi la nuova difesa dell’Udinese. (…) Intanto, resta viva l’ipotesi Angella, che gradirebbe non poco un ritorno a Udine dopo l’esperienza con Watford e Qpr in Inghilterra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy