Messaggero Veneto: Lodi-Viviani, effetti speciali in regia

Messaggero Veneto: Lodi-Viviani, effetti speciali in regia

Apertura del Messaggero Veneto dedicata alle anticipazioni della sfida tra Udinese e Verona.

Verona punti quattro, Udinese sette. Terz’ultima contro una delle tante quint’ultime. I gialloblù non hanno ancora vinto una partita in questo campionato, i bianconeri sono a secco di successi in casa. Messa così la sfida in programma domani al Bentegodi sembra un derby dei poveri. Ma è davvero così? Gli infortuni di Toni da una parte, e di Guilherme, Zapata e Kone dall’altra stanno condizionando e condizioneranno il cammino delle due squadre che proprio nei momenti più delicati si devono affidare ai giocatori di maggior qualità. Ecco perchè il duello a distanza tra i due registi, Lodi e Viviani, ci pare essere una delle chiavi del prossimo derby del Triveneto.  (…)
La novità. Riguarda Simone Pontisso. Il giovane centrocampista friulano, ieri non si è messo in viaggio verso Salerno con i compagni della Primavera. Al termine della rifinitura di questa mattina Stefano Colantuono lo inserirà nella lista dei bianconeri che comporranno il gruppo da opporre al Verona. Pontisso, che esordì in serie A lo scorso 31 maggio all’ultima di campionato a Cagliari, entra quindi in concorrenza con Iturra nel ruolo di vice-Lodi. Colantuono non è tipo che regala niente a nessuno se ha chiamato Simone significa che ci crede

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy