Messaggero Veneto: L’Udinese cerca conferme

Messaggero Veneto: L’Udinese cerca conferme

Apertura del Messaggero Veneto sulla gara di Coppa Italia e sulla presentazione dell’Udinese.

La brillantezza legata allo stato di forma non c’è ancora, ma può anche farsi attendere alla pari delle prove sul cambio modulo con cui Colantuono vuole dotare l’Udinese di alternative valide, portando “a quattro” le maglie difensive. Ciò che invece non può proprio essere derogata, domani pomeriggio alle 18.30 al Friuli in gara secca contro il Novara, è la qualificazione al quarto turno di Coppa Italia che schiuderebbe ai bianconeri il probabile incrocio ai primi di dicembre con l’Atalanta. In casa bianconera lo sanno tutti, dai Pozzo al giardiniere, e nel dubbio Colantuono lo ha ripetuto ieri anche in conferenza stampa. Niente scherzi alla prima uscita ufficiale, dunque, pena l’esclusione dalla Tim Cup in cui l’Udinese ha sfiorato la finale due edizioni fa, e con essa l’entrata in Europa.

(…)  Probabile che sarà lo stesso 3-5-2 inizialmente proposto con i qatarioti. Magari Colantuono piazzerà qualche cambio di interpreti, ma in sostanza lo spartito sarà il solito che ha contraddistinto questo precampionato. In porta dunque Karnezis, con Heurtuax, Danilo e Piris in difesa. In mediana, Edenilson e Ali Adnan sulle fasce, con Guilherme a fare da volante e con due mezz’ali propulsive come Kone e Fernandes schierate, alle spalle di Totò Di Natale e di Thereau a caccia dei primi gol “pesanti” della stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy