Messaggero Veneto: L’Udinese ha inventato il maratoneta bomber

Messaggero Veneto: L’Udinese ha inventato il maratoneta bomber

Badu, l’uomo del momento in casa Udinese

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto dedicata all’errore del momento, Emanuel Badu.

È l’Udinese di Badu. Con il talento che si stia riducendo come l’olio di una vecchia lampada, complici le cessioni e gli acquisti poco azzeccati, con gli infortuni che hanno tolto alla rosa bianconera alcuni elementi di spessore – da Zapata a Guilherme, passando per Kone – per mesi e mesi, ecco che Colantuono ha sistemato il ghanese sulla rampa di lancio, venendo ripagato con tre gol e soprattutto una presenza a centrocampo, nell’enigmatico centrocampo dell’Udinese, che esprime sostanza e speranza. Se i bianconeri riusciranno a virare a quota 20 (od oltre), se coltiveranno la salvezza attraverso i risultati, lo faranno anche grazie al contributo di questo atipico ghanese, un maratoneta più che un incontrista. (…)
Sorprendentemente? «Qui da noi è stato spesso frenato dagli infortuni», ha detto l’agente Claudio Vagheggi commentando gli alti e bassi del proprio assistito tra nazionale e campionato italiano. Ma forse è anche una questione di passione. Di forza che gli regala la maglia del Ghana. L’amato Ghana. Tanto amato che anni fa non gli riuscì di far importare la materia prima per cucinare uno dei piatti tipici dell’Africa subsahariana, il grasscutter alla brace, un topastro che ispira altri sentimenti da queste parti.
(…) Insomma, se è diventato il candidato al prossimo titolo di “signor 10 milioni”, se il Besiktas continua a bussare e il Napoli lo vorrebbe già a gennaio, non è un caso. Intanto Colantuono si gode la scoperta del maratoneta bomber.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy