Messaggero Veneto: Meret, «Vado in B e ritorno più forte»

Messaggero Veneto: Meret, «Vado in B e ritorno più forte»

Alex Meret racconta l’esperienza azzurra, ora c’è la Spal, poi l’Udinese…

Commenta per primo!

Approfondimento del Messaggero Veneto dedicato a Meret con un lunga intervista.

 «No no, brucia. Eccome». Alex Meret è tornato. Nella bacheca personale c’è solo una medaglia d’argento, quella che domenica sera, subito dopo la premiazione dell’Europeo Under 19, penzolava triste sul petto del compagno Manuel Locatelli, il gioiellino del Milan in lacrime. (…)
«Abbiamo giocato all’italiana. Non è un male, anzi. È questa la nostra scuola, difesa attenta e ripartenze per mettere in difficoltà gli avversari. Ma con la Francia è stato impossibile riproporre lo stesso copione».
(…) Già, l’ennesima conferma che questo benedetto campionato Primavera è davvero inutile o quasi. «Non riesci a migliorare a livello di bagaglio di esperienza, nello scontro fisico, nei tempi di gioco: soltanto contro i “grandi” riesci a crescere in quest’ottica. Le squadre B? Magari ci fossero».
(…) Non solo: si può dire che Meret punta a ritornare per giocare nell’Udinese? «Ora mi faccio una settimana di vacanze, poi dall’inizio di agosto sarò a disposizione della Spal per preparare il campionato di B. Sarebbe un onore essere scelto dall’Udinese per difendere la sua porta, ma io devo solo pensare di fare un passo alla volta. Voglio andare in B e tornare più forte»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy