Messaggero Veneto: Nuovo assalto per Lasagna no del Carpi, Pozzo insiste

Messaggero Veneto: Nuovo assalto per Lasagna no del Carpi, Pozzo insiste

L’Udinese lavora a Milano: offerta al club e incontro tra il ds Bonato e l’agente. Gli emiliani però vogliono più dei 5 milioni messi sul piatto ieri dai bianconeri

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto dedicata al mercato in casa Udinese.

È Kevin Lasagna il sogno dell’Udinese. Un sogno proibito finora, anche se nelle prossime ore Gino Pozzo sferrerà un nuovo attacco per garantirsi il 23enne centravanti del Carpi che nello scorso campionato di serie A ha realizzato 5 reti in 36 partite, ma quasi tutte giocate part-time. Osservando questo dato, è chiaro che Lasagna sarebbe il prospetto ideale da far crescere all’ombra di Duvan Zapata, in vista dell’addio definitivo del Panteron che avverrà, come contratto con il Napoli, il 30 giugno 2017. Il problema è la valutazione del giocatore (…)
(…)  E quello dello sfoltimento è un argomento caldo anche a centrocampo, dove il brasiliano Guilherme è in uscita, direzione Deportivo La Coruña, senza troppi rimpianti dei tifosi bianconeri. In Spagna dovrebbe tornare anche Gabriel Silva, reduce dal prestito al Genoa e richiesto dall’ex possedimento bianconero di Granada, dove era stato prima dell’approdo friulano. Di sicuro, invece, partirà Ivan Piris, il jolly difensivo paraguaiano che non resterà in Italia (lo cercava l’Atalanta) e non sbarcherà in Argentina (al Boca Juniors): ieri ha salutato i compagni per raggiungere il Messico e firmare con il Monterrey.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy