Messaggero Veneto: Occorre un regista per chiudere il cerchio

Messaggero Veneto: Occorre un regista per chiudere il cerchio

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto dedicata alla costruzione della squadra: Ancora un colpo per Colantuono. Se, come sembra, oggi l’Udinese ufficializzerà l’arrivo dal Napoli con prestito biennale dell’attaccante colombiano Duvan Zapata, al neo tecnico bianconero servirà ancora un pezzo importante per rendere competitivo l’organico, un centrocampista che abbia il giusto mix di quantità e qualità che elevi il tasso tecnico della squadra e che abbia nelle sue corde il cambio di gioco per sfruttare le caratteristiche da corsa degli esterni che quest’anno l’Udinese sembra avere nel suo organico. E intanto fa scalpore l’ipotesi di un ingaggio di Pozzo dello svincolato Borriello. (…) Restando in tema di svincolati, non va ancora del tutto esclusa l’arrivo in extremis di Simone Pepe specialmente se, come sembra, il Napoli si è fatto sotto per Widmer dopo che il Sassuolo ha detto di non voler fare alcuno sconto per Versaljko, valutato 12 milioni.
(…) Nelle prime due amichevoli estive Colantuono ha impiegato davanti alla difesa Guilherme. Il brasiliano ha confermato di avere in quel ruolo più difetti che pregi. Sabato il pacchetto centrale era addirittura completato da due mezzali offensive come Bruno Fernandes ed Evangelista e a dire il vero la squadra non ha sofferto più di tanto. Serve però un elemento che dia maggiori garanzia di equilibrio, a meno che non si cambi modulo. Nel 4-4-2, infatti, servirebbe un giocatore più con le caratteristiche di Allan da affiancare a Guilherme. A quel punto, però, il “Cola” si ritroverebbe con molti centrocampisti in esubero perchè i vari Bruno Fernandes e Kone non sono funzionali a una mediana a quattro.
(…) Nel caso in cui l’Udinese dovesse davvero ingaggiare Borriello, a partire non sarebbe solo uno tra Aguirre e Perica, ma entrambi. Un punto interrogativo c’è sul futuro di Verre. Il centrocampista di scuola Roma, dopo una buona stagione nel Perugia, sembrava destinato all’Avellino. A Udine non rimarrà, come Scuffet ha una necessità: disputare una stagione da titolare

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy