Messaggero Veneto: Ok Udinese, la strada è quella giusta

Messaggero Veneto: Ok Udinese, la strada è quella giusta

Convince l’Udinese in amichevole anche contro i dilettanti del Feldkirchen

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto dedicata all’amichevole svolta dall’Udinese.

 Iachini chiama, l’Udinese risponde. D’accordo, non si trattava di andare sulla Luna, nulla a che vedere con i dialogi tra Houston e l’Apollo, gli avversari erano i dilettanti del Feldkirchen (quarta serie austriaca), ma era importante capire se la “creatura” sta facendo dei passi in avanti seguendo l’idea tattica che il tecnico ascolano ha in mente per il campionato che verrà, al di là dei sei palloni finiti nel sacco dei carinziani. Ebbene, la sensazione raccolta ieri è positiva. L’Udinese sta cercando si sviluppare in modo coraggioso quel 3-5-2 che nelle scorse stagione aveva troppe volte mostrato dei limiti in termini di creatività offensiva. L’idea meravigliosa non è una novità assoluta, chi ha seguito la genesi dell’Italia europea di Antonio Conte (dall’amichevole di marzo con la Spagna proprio in Friuli), sa che la trasformazione in un 3-4-3 è possibile con lo spostamento di una singola pedina: in azzurro era Candreva che si aggiungeva al duo d’attacco, ieri è stato Kone a operare da pendolo, abbandonando il ruolo di mezz’ala sinistra al fianco di Hallfredsson e Fofana. (…)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy