Messaggero Veneto: «Pronti a investire su altri giovani»

Messaggero Veneto: «Pronti a investire su altri giovani»

A sinistra Samir spinge Adnan all’addio, a destra fiducia in De Paul

Commenta per primo!

Approfondimento del Messaggero Veneto sulla situazione in casa Udinese.

Vigili. Attenti. Ma senza “morire” dietro ai grandi nomi. I detrattori diranno che con queste tre vittorie consecutive in casa Pozzo hanno vinto la Lotteria di Capodanno, visto che non sarà necessario stravolgere la squadra durante la prossima finestra di mercato a gennaio. Sì, quelli che chiedono di spendere. «Lo faremo, siamo pronti a investire su altri giovani», ha detto Gino Pozzo stringendo le mani per gli auguri di fine anno. Il timone non sarà sottoposto ad alcuna “strambata”, avrebbe detto Cino Ricci commentando la vela della Coppa America. La rotta è già stata ridisegnata la scorsa estate, quando l’Udinese ha ricominciato a portare a casa giovanotti di talento come Fofana, Samir, Jankto, tutti diventati con l’avvento di Delneri importanti pedine sullo scacchiere bianconero. Adesso nella stanza dei bottoni c’è l’intenzione di proseguire su questa strada, senza trascurare le occasioni. Ma è chiaro che prima bisognerà alleggerire la “barca” con le cessioni di gente ormai ai margini del progetto come Kone, Armero, Lodi e probabilmente anche Heurtaux, quando si saprà quando rientrerà Wague dalla Coppa d’Africa, presumibilmente alla fine di gennaio, viste le chances del Mali. Ma c’è un altro nome nella lista dei possibili partenti: l’iracheno Ali Adnan. Pozzo jr non l’ha detto a chiare lettere, ma lo stratega di mercato del club bianconero è stato dettagliato sulle “manovre” a sinistra: «Le prestazioni di Samir ci permettono di ragionare in prospettiva su quel ruolo di esterno sinistro: Ali Adnan ha altre caratteristiche rispetto a quelle che richiede Delneri e viste le aspettative del ragazzo non possiamo chiedergli di stare in seconda fila. Meglio mettere alle spalle del brasiliano un giovane.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy